Skip to content

Souvenir sostenibili - Cultural Arts Centre, Zanzibar

Nessun Commento su Souvenir sostenibili - Cultural Arts Centre, Zanzibar
0 Razzi 0 Razzi ×

Qual è il problema?

Zanzibar ha un patrimonio culturale ricco e variegato, una eredità di cui comprende una serie di mestieri tradizionali, che continuano ad essere prodotte oggi e fanno souvenir turistici popolari. I turisti sono una fonte importante di reddito per i locali di Zanzibar. Tuttavia, donne, quelli provenienti da ambienti svantaggiati, e di quelle nelle zone rurali tendono a perdere 'il dollaro turistico'.

Qual è la soluzione?

Attraverso il Cultural Arts Centre, Zanzibar (CACZ), artisti locali e artigiani provenienti da tutta l'isola possono ricevere formazione e vendere prodotti. CACZ concentra sulla vendita di opere d'arte e souvenir realizzati con materiali sostenibili in Zanzibar di produzione locale, come le cooperative di donne - da qui anche artisti e artigiani provenienti da aree remote possono trarre profitto dal centro e quindi da 'il dollaro turistico'. In questo modo il CACZ gioca un ruolo di primo piano per lo sviluppo della comunità e la responsabilità ambientale.
I prodotti includono cestini, fodere per cuscini, saponi, intagli, oggetti realizzati con materiali riciclati, gioielli realizzati da perline di carta riciclata, lattine di soda e perle coltivate in modo sostenibile, e molto di più.
CACZ mira a diventare un fornitore all'ingrosso, fornitura sostenibile, souvenir localmente misura per hotel vicino a Zanzibar.

Come possiamo aiutare?

Africa orientale sostenibile aiuta:

  • Identificazione delle opportunità di utilizzare materiali sostenibili per la creazione delle arti, artigianato e altri prodotti.
  • Partnership tra i diversi partner SEA collaborando ad esempio. PLCI ambiente del club, PLCI ragazze 'club e Mansipaa Jamii Vikokotoni.
  • Contribuire alla progettazione di nuovi prodotti da materiali riciclati e sostenibili di provenienza.
  • Condurre ricerche su mercato di souvenir il turista a capire i tipi di prodotti per i turisti vogliono e quanto sono disposti a pagare.
  • Lo sviluppo di materiali promozionali e di sensibilizzazione della CACZ.
  • Lavorando con gli artisti locali in Arti Centro Culturale per aiutarli a migliorare la loro conoscenza della lingua inglese e di Internet per migliorare la commercializzazione dei prodotti e la capacità di ricerca.
  • Sviluppare le competenze di gestione aziendale e finanziaria e la capacità della squadra di CACZ, per aiutarli a migliorare la sostenibilità finanziaria - che consente loro di eseguire corsi di formazione gratuiti per più gruppi della comunità locale.
  • Fornire supporto, svista, orientamento e tutoraggio a volontari stranieri che partecipano a queste attività.

 

 

0 Razzi Twitter 0 Facebook 0 LinkedIn 0 Google 0 StumbleUpon 0 Email -- 0 Razzi ×

Lascia un Commento

Primary Sidebar

Secondary Sidebar

%d blogger come questo: